Truffa ricariche Facebook

Proprio mentre l’ultimo post, che descriveva questa truffa bella e buona, veniva alla luce, le cose sono drasticamente cambiate al suo interno, forse la Vanna Marchi della situazione si è accorta di averla sparata veramente grossa, o forse è stata avvertita.

Sicuramente non è stato segnalato il gruppo, in quanto questo avrebbe comportato la chiusura e non la modifica. Anzi secondo me avrebbe comportato la denuncia, ma lasciamo stare, se qualcuno vorrà provvederà, i tempi di prescrizione sono abbastanza ampi…

Qui sopra potete vedere come si presentano ora gli elementi fondamentali del gruppo, ed anche ora, non c’è la possibilità di lasciare commenti di sorta, sconcertante.. Crede di farla franca con così poco?

Ricordate di stare sempre alla larga da questo genere di gruppi, che sembrano essere la nuova frontiera dello spam!

–> Non sai di che si tratta? Non conoscevi questo gruppo? Ne parlo in QUESTO POST

ULTERIORE AGGIORNAMENTO: La creatrice del gruppo, Martha Zucconi Rossi, se cercata nella ricerca di Facebook, non può essere più trovata, sparita.. ma si può comunque vedere parte del suo profilo grazie alla copia cache di Google, almeno per un altro pò di tempo, clicca qui.

Aggiornamento sul gruppo Facebook che prometteva ricariche telefoniche

Ti potrebbe anche interessare:

Tagged on: