Blackberry App World

Come era già noto nell’ambiente, il Blackberry App World è stato lanciato nei giorni scorsi, un archivio per ogni tipo di applicazione per il celebre smartphone di casa Rim.
La Rim, ha comunicato il lancio ufficiale dell’applications store durante il CTIA Wireless show al Las Vegas Convention Center.

Ovviamente il paragone più prossimo che viene in mente guardando al nuovo servizio per Blackberry è quello con l’App Store di casa Apple, e devo dire che non c’è molta differenza, le uniche riguardano i prezzi delle applicazioni e le revenues per gli sviluppatori.

Le applicazioni saranno gratis o a pagamento, con prezzi che varieranno dai 2.99 dollari ai 999.99 .
Gli sviluppatori pagheranno 200 dollari per partecipare al programma e riceveranno uno sharing revenues dell’ 80 % , che obiettivamente è migliore rispetto allo split 70/30 della Apple.
Dal punto di vista del cliente, è necessario sottolineare che i pagamenti avverranno tramite PayPal (un pò dilettantistico non vi pare?) che non è disponibile in ogni parte del mondo, quindi già c’è chi ha storto il naso di fronte a questa prospettiva.

Già adesso la selezione di applicazioni disponibili è ben nutrita, si parte dalle più ovvie, come quella per Facebook, fino a quelle riguardanti Yahoo Messenger, ICQ, Pandora, MySpace e Google Talk.

Blackberry App World è live

Ti potrebbe anche interessare:

Tagged on: