Camspace Logo

Una vera rivoluzione, per cui basta un qualsiasi oggetto e una webcam per dare vita al prorpio Nintendo Wii, senza la necessità di comprare la console. Il software che sta per essere rilasciato dalla CamTrax Technologies è in grado di tracciare, e quindi, far utilizzare dall’utente, qualsiasi oggetto tramite webcam, persino le proprie dita. Per cui l’oggetto in questione può diventare un’arma, un volante di un’auto o una cloche di un aereo.
La tracciabilità arriva fino ai 5 millimetri di grandezza e vengono supportate il 95% delle webcam attualmente sul mercato, il software, per ora gira solo su Windows.

Yaron Tanne, CEO e fondatore di CamTrax Technologies, ha sviluppato questo software da solo nel giro di tre anni nel suo appartamento di Tel Aviv, in Israele, usando e perfezionando degli algoritmi che, secondo quanto ha dichiarato, sarebbero di pubblico dominio. Ma ovviamente li ha dovuti affiancare ad alcuni totalmente nuovi.

CamSpace richiede un’ agent application da far girare in locale, al fine di emulare un mouse, una tastiera, joystick, o di altri dispositivo di input. Gli utenti devono quindi far acquisire al software gli oggetti con cui vogliono interagire con il gioco e si può cominciare.

Ma ecco il video di presentazione, anch’esso molto artigianale, ma divertente.

CamSpace: un Nintendo Wii per tutti, ma senza console

Ti potrebbe anche interessare:

Tagged on: