Chatroulette deve decidere del proprio futuro, di fronte alle lusinghe dei VC americani, se rimanere ciò che è, o porre fine all’esagerata quantità di esibizionisti e maniaci vari che non vedono l’ora di mostrare il loro pene al mondo.

Attualmente il fondatore, Andrey Ternovskiy ha due possibilità di fronte: rimboccarsi le maniche e ripulire il servizio, oppure mettersi nelel mani di specialisti ed investitori per poter elaborare una valida strategia in tal proposito, visto che, come afferma TechCrunch, è circondato da VC come se fossero aquile che puntano la preda.

Dal punto di vista dell’investimento, la viralità di Chatroulette ed il fatto che il servizio gratuito di videochat sia visitato da circa 1 milione di visitatori unici al giorno ne fa un piatto prelibato, anche perchè più volte s’è detto che Chatroulette soddisfi il naturale bisogno delle persone di comunicare, anche e soprattutto con sconosciuti, ma è pur vero ch emolti deviati hanno non solo questa necessità ma anche la più impellente di dover mostrare il proprio pene, o peggio, al mondo.

Ultimamente il boss russo di Chatroulette sta lavorando insieme al fondatore di Napster Shawn Fanning (che attualmente è partito con una nuova startup, Path) per cercare di stabilire il da farsi, anche se in fondo, la scelta obbligata è quella di fornire Chatroulette di un video scan in grado di “leggere” la presenza di un pene in video e censurare la schermata.

Chatroulette deve decidere se vivere con i VC americani, rimanere indipendente e tirare avanti con annunci pubblicitari come “Play Duck Hunt” sotto i termini e condizioni d’uso del sito, che poi rimanda ad un sito di dating e non allo storico gioco Nintendo.

Chatroulette deve decidere

Ti potrebbe anche interessare:

Tagged on:             
  • http://chatroulettemondo.blogspot.in/ Chatroulette Mondo

    Finchè ci sono persone divertenti come nella foto dell’articolo su chatroulette questa avrà successo: peccato che ci siano più pervertiti che persone simpatiche!

  • http://www.itagle.it chatroulette

    Senza dubbio fossi al suo posto se qualcuno fosse stato interessato all’acquisto io l’avrei venduta al miglior offerente la chatroulette.

  • Jerry

    Vabbè la cosa mi stupisce poco, va a finire sempre cosi’…quando un progetto internet funziona e potenzialmente puo’ fruttare bei soldi, vanno a finire tutti laggiù, è il posto dove fenomeni come chatroulette possono tirar fuori milioni per chi li ha inventati, senza troppi problemi…

  • Pingback: Matrimonio William e Kate, la provocazione dei fan di Kate Moss | Geekblog()

  • Allievoadillo

    Da notare il tipo nella prima web cam….solo su chatroulette ste cose….ciao

    • http://www.technicoblog.com/ Technico Blog

      Si in effetti è inquietante! :-)

  • Allievoadillo

    Da notare il tipo nella prima web cam….solo su chatroulette ste cose….ciao

  • http://belenrodriguezhot.blogspot.com/2010/04/chat-roulette-hot-italia-finalmente-una.html chatroulette Italia

    Le ho visitate tutte e devo fare i complimenti a voi tutti, spero di poter esswere utile ad altri webmaster o interessati alle chatroulette Italia e delle altre zone, quindi date un occhio qua a chatroulette italiana doc.

  • http://www.jaleco.it Claudia

    gli ex napster non ne mollano una!! Riguardo la chatroulette, è in netto calo, un calo “verticale”, pare che l’interesse nei riguardi di questo “fenomeno” sia calato… da 2milioni di utenti al giorno (cifre da capogiro-e da cambio server-) a 500mila. Ho scritto un articolo qualche settimana fa sul mio blogghino, parlo delle alternative a chatroulette da quella italiana http://www.itagle.it a quella francese http://www.roulette.fr... vieni a dare un’occhiata se ti va… ciao technico!!