Logo 90 ans Citroen

GET AN EIFFEL OF THE NEW CITROËN C3!

Per celebrare i 90 anni di Citroën e 120 anni della famosa Torre Eiffel, i due stanno unendo le forze di nuovo dopo 75 anni in una splendida esposizione di “Tecnologie Creative”.
Infatti ogni notte a partire dal 22 Ottobre la Torre Eiffel ospiterà uno speciale spettacolo di luce della durata di 12 minuti: Un minuto per ogni decennio che la Lady di ferro (Iron Lady, così viene definita la Torre Eiffel alcune volte) ha trascorso orgogliosamente el cuore di Parigi.

Alle 8:00 di mattina del 22 Ottobre, Citroen trasmetterà l’evento in streaming direttamente da 10 telecamere montate su altrettante Citroen C3 che saranno posizionate in dei punti strategici intorno alla Torre Eiffel.

Citroen C3

L’evento sarà trasmesso su http://toureiffel.citroen.com ed i visitatori del sito saranno in grado di selezionare il proprio punto di vista preferito, per poter assistere all’evento nel migliore dei modi.
La visione dello show sarà facilitata ulteriormente dai nuovi parabrezza Zenith, ultimo modello di parabrezza Citroen, montati sulle C3. Per questo le immagini delle webcam saranno visualizzate in formato verticale 9:16.

Il parabrezza Zenith sulla nuova C3 offre un’esperienza di guida come nessun altro, con un enorme schermo di vetro che svetta sopra le teste dei passeggeri anteriori, il quale offre livelli senza precedenti di visibilità, perfetto per ammirare l’intera altezza della Torre Eiffel e il nuovo spettacolo di luce in tutta la sua spettacolarità.

La Torre Eiffel e Citroen hanno stabilito una partnership storica della durata di quasi 10 anni tra il 1925 ed il 1934, quando André Citroën vide il nome della sua società visualizzato nelle luci sulla struttura maestosa della torre. Un totale di 250.000 lampadine e 600 chilometri di filo elettrico sono stati utilizzati per fare i 30 metri di lettere, tanto che lo spettacolo è stato registrato nel Guinness dei primati come “the world’s largest advertising sign”.
L’illuminazione era così forte che Charles Lindbergh utilizzò la torre come faro per trovare la terra dopo la sua traversata aerea in solitario dell’Atlantico.

Segui live l’evento Citroen QUI

Citroen ti invita ad una doppia festa on line

Ti potrebbe anche interessare: