Vorreste alloggiare a Sydney a due passi  dall’Opera House ma il vostro budget è troppo ristretto per una stanza di hotel? Oppure vorreste vivere una vera esperienza bohémienne nel quartiere Le Marais a Parigi entrando in stretto contatto con gli abitanti della città? Nessun problema, anche in Italia è arrivato dovedormo.it, il portale che permette di prenotare appartamenti e camere in affitto in Italia e nel mondo, offrendo soluzioni di pernottamento alternative agli hotel.

Per provare una nuova esperienza di viaggio e osservare da vicino gli usi e costumi del Paese che si visita, la scelta ideale è affidarsi a dovedormo: un portale funzionale e facile da utilizzare che mette in contatto i proprietari di appartamenti o camere in affitto con i viaggiatori che cercano qualcosa di diverso rispetto agli hotel, una sistemazione più economica e che permetta loro di vivere appieno il Paese che stanno visitando. Oltre all’Italia, dovedormo è presente con oltre 10.000 annunci a livello globale e con siti localizzati nei principali Paesi europei (Belgio, Francia, Germania, Olanda, Portogallo, Regno Unito e Spagna), in Australia e negli Stati Uniti.

Grazie a dovedormo.it chiunque ha la possibilità di ottenere un guadagno extra mettendo in affitto le stanze in più della propria abitazione o addirittura l’intera proprietà per brevi periodi. I proprietari possono mettere in affitto l’abitazione anche mentre sono in vacanza, ricavando un profitto in modo facile e sicuro quando il loro alloggio è vuoto. Un’opportunità interessante soprattutto in questo periodo di crisi economica.

I proprietari possono inserire un annuncio per qualsiasi tipo di alloggio: questo viene tradotto in diverse lingue dallo staff di dovedormo e pubblicato sugli altri siti locali, offrendo una visibilità globale e permettendo ai viaggiatori di trovare una sistemazione in tutto il mondo. Gli alloggi possono essere prenotati direttamente sul sito attraverso un metodo di pagamento che garantisce la sicurezza della transazione e che protegge entrambe le parti dai rischi di frode o raggiri. Infatti, quando il cliente effettua il pagamento, l’importo viene congelato fino al giorno successivo al suo arrivo presso l’alloggio. Solo a quel punto il versamento viene trasferito al proprietario. Precise policy di cancellazione tutelano entrambi le parti anche nel caso in cui una delle due ci ripensi. Per rendere il portale ancora più affidabile e incoraggiare un senso di comunità tra gli utenti, un sistema di recensioni permette di valutare diversi aspetti dell’esperienza, sia dal lato del viaggiatore sia dal lato del proprietario, e le due parti possono mettersi in contatto prima della prenotazione in modo da chiarire eventuali dubbi.

Attraverso dovedormo sarà possibile vivere un’esperienza di viaggio unica, entrando in contatto e socializzando con persone di culture diverse e immergendosi nella realtà quotidiana della propria meta e viverne le abitudini, i ritmi, le tradizioni: Milano, Firenze, Venezia, Roma, Londra, Parigi, ma anche Sydney o gli Stati Uniti; le destinazioni offerte dal sito comprendono quasi tutti i paesi del mondo.

Siamo felici di annunciare il lancio di dovedormo in Italia, un Paese di grandi viaggiatori e con un patrimonio turistico incredibile” – dichiara Lorenza Pupillo, Business Development Manager di dovedormo. “Questo costituisce per noi un momento importante nello sviluppo del network di dovedormo e ci aspettiamo di crescere rapidamente nel mercato italiano. dovedormo è un modo nuovo di viaggiare – semplice, sicuro e che permette di vivere un’esperienza di viaggio autentica – e nel contempo offre sia ai proprietari sia ai viaggiatori la possibilità di ottenere dei guadagni dagli alloggi lasciati liberi: una combinazione di vantaggi unica e innovativa”.

Grazie a dovedormo è possibile trascorrere una vacanza indimenticabile in ville, case o appartamenti meravigliosi spesso situati nel cuore delle grandi città o immersi in paesaggi mozzafiato, a prezzi decisamente più convenienti rispetto a un hotel.ù

Segui dovedormo anche sul blog ufficiale blogdovedormo.com e su facebook.com/dovedormo e twitter.com/#!/dovedormo

Arriva in Italia dovedormo.it il sito che cambia il modo di viaggiare

Ti potrebbe anche interessare:

Tagged on: