eBay

eBay nota società di aste online, è stata condannata da un tribunale parigino a versare 38,6 milioni di euro di danni più interessi a Lvmh, la holding francese dei beni di lusso (Louis Vuitton). A denunciare le contraffazioni e le vendite illecite appunto, Louis Vuitton, Christian Dior Couture e quattro filiali di profumi.
La sentenza ha avuto luogo dopo due anni di indagini con il controllo di migliaia di pezzi. Già Hermes, poco prima, aveva ottenuto una condanna contro eBay. Ma secondo il portavoce del colosso di aste online, la condanna non servirebbe a frenare la contraffazione. Ma secondo Lvmh, la sentenza «rappresenta un importante passo nella protezione del brand e del lavoro creativo».
Anche L’Oreal è scesa in campo contro eBay con azioni legali dislogate in 5 paesi, tra i quali la Francia. Un’altra azione legale di Louis Vuitton in Francia, dovrebbe portare un’altra sentenza entro la fine di quest’ anno. L’accusa contro eBay, è di aver lasciato che determinati oggetti fossero venduti, pur sapendo che si trattasse di falsi contraffatti. Staremo a vedere come finirà.

eBay condannata a 38,6 milioni di euro

Ti potrebbe anche interessare:

Tagged on: