L’operazione consentirà al più grande gruppo di agenzie di viaggio online in Europa di completare il processo di internazionalizzazione e finanziare nuove aree di business.

eDreams, agenzia di viaggi online leader in Italia e una delle pricipali in Europa, ha emesso un’ obbligazione pari a 325 milioni di euro (attraverso la sua affiliata Geo Debt Finance, la controllata del gruppo finanziario della società ODIGEO), nei principali mercati in cui opera. La richiesta ha già raggiunto circa 1,3 miliardi di euro, il che rappresenta una domanda di sottoscrizione 4 volte superiore all’importo iniziale. L’offerta ha ricevuto richieste di sottoscrizione da più di 100 investitori, consentendo la copertura del prestito obbligazionario in poche ore.

Il Ceo di eDreams, Javier Pérez-Tenessa, afferma che “Questa è la più grande emissione obbligazionaria nella storia dell’e-commerce in Europa. Il grande interesse degli investitori dimostra l’enorme successo e la forza di eDreams, in un momento in cui gli altri attori del settore viaggi stanno dimostrando difficoltà.”

Tra i fattori che maggiormente hanno attratto l’ interesse degli investitori vi è la grandezza della società, ad oggi la più importante agenzia di viaggi online in Europa, quattro volte più grande rispetto al suo principale competitor. E’ da sottolineare che la diversificazione e l’internazionalizzazione della società ha portato l’OTA ad essere presente in 38 paesi, con offerte provenienti da oltre 500 compagnie aeree in tutto il mondo. Un altro motivo di grande interesse da parte degli investitori risulta essere la continua crescita del settore dei viaggi online, la cui quota di mercato raggiunge attualmente il 40% in Europa.

L’operazione consentirà a eDreams una maggiore flessibilità per entrare in nuovi mercati e investire in nuove aree di business, come le piattaforme mobili o viaggi d’affari.

eDreams emette un’ obbligazione a 5 anni per un valore complessivo di 325 milioni di Euro

Ti potrebbe anche interessare: