Ford lancia Saturday Night Fathers, la web-serie dedicata ai papà.

Ford ha lanciato una web serie dedicata ai papà, interamente svolta all’interno dell’abitacolo della nuova Ford Kuga, divertente e dai toni pacati, è visibile sulla sezione video del Corriere.it grazie ad una partnership tra la casa automobilistica ed RCS.

I due papà, nella web serie, si trovano in ogni puntata nel parcheggio di una discoteca, mentre aspettano i figli: il pezzo forte della prima puntata è il porchettaro che fa consegne “a domicilio” tra le macchine del parcheggio, e sfoggia un accento straniero per scelta di marketing, per essere più “etnico”.

La web serie è composta da 9 episodi, e si prefigge l’obiettivo di raccontare il mondo dei ragazzi attraverso gli occhi dei padri che li aspettano fuori dal locale.

La Ford Kuga

Obiettivo puntato sulla Ford Kuga, oltre che sui papà, il primo Smart Utility Vehicle con protagonista la tecnologia.

Hands-free Liftgate
L’Hands-free Liftgate (apertura e chiusura bagagliaio senza mani) è la tecnologia che ha reso possibile aprire e chiudere il portellone con un semplice movimento del piede sotto il paraurti posteriore. In questo modo, avere le mani occupate o le chiavi in tasca non sarà più un problema.

SYNC with voice control & text reader
Il SYNC with voice control & text reader (SYNC – Bluetooth a comando vocale di nuova generazione – lettura SMS) è la tecnologia che integra perfettamente tutti i dispositivi portatili a bordo, consentendo di controllarli con semplici comandi vocali. L’ideale per ascoltare la propria musica preferita ed essere sempre connessi con gli amici nel massimo della sicurezza, senza distrarre mai lo sguardo dalla strada o togliere le mani dal volante. Inoltre, è possibile visualizzare o leggere gli SMS attraverso semplici comandi vocali.

SYNC with AppLink
La gestione delle playlist Spotify con la voce, visibile già nella prima puntata della web serie.

Rear View Camera
La Rear View Camera (telecamera posteriore) è la tecnologia che mostra tutto ciò che c’è dietro alla vettura, aiutando a parcheggiare anche negli spazi più ristretti, grazie alla visualizzazione delle linee virtuali che semplificano perfino la manovra più difficile. Questo dispositivo si attiva in automatico alla selezione della retromarcia. Dissuasori, biciclette, muretti: la Rear View Camera visualizza tutta l’area dietro il veicolo su uno schermo integrato nella console centrale.

Active Park Assist
L’Active Park Assist (parcheggio semi-automatico) è la tecnologia che individua lo spazio di parcheggio adeguato (anche solo il 20% in più rispetto alla lunghezza dell’auto) grazie ad appositi sensori e facilita la manovra. Lo sterzo è interamente controllato dal sistema mentre acceleratore e freni sono gestiti dal conducente con l’ausilio degli stessi sensori.

Buzzoole

Ford: Saturday Night Fathers, la web-serie dedicata ai papà

Ti potrebbe anche interessare: