Il Ford Silicon Valley Lab (SVL) è da oggi ufficialmente operativo, pronto a confrontarsi con la comunità hi-tech californiana per la definizione delle idee del futuro.

Bill Ford, Executive Chairman di Ford, si è recato nella Silicon Valley, il luogo dove sono nate l’elettronica di consumo e l’industria hi-tech, per inaugurare il laboratorio e partecipare a una serie di conferenze al Computer History Museum.

“Ford vanta più di un secolo di innovazione, ma sappiamo che la creatività non è un’esclusiva,” ha dichiarato Ford. “Il nostro nuovo ufficio sarà complementare alle nostre altre strutture di ricerca, e ci permetterà di lavorare a stretto contatto con chi produce idee nell’area che per decenni ha definito e rivoluzionato il concetto di tecnologia.”

Ford vanta, oltre ai centri di ricerca americani di Dearborn, nel Michigan, strutture avanzate anche ad Aachen, in Germania, Nanchino, in Cina, e un polo tecnologico a Tel Aviv, in Israele.

“Vogliamo che la Silicon Valley guardi a Ford come a una piattaforma aperta, accessibile e pronta ad accogliere idee e tecnologie innovative,” ha dichiarato Paul Mascarenas, chief technical officer e Vice Presidente Ford per la Ricerca e l’Ingegneria Avanzata. “Stiamo cercando nuove soluzioni ad alto contenuto tecnologico, e la Silicon Valley è il luogo adatto per aggiungere un nuovo polo alla nostra struttura di ricerca globale.”

“Per noi la tecnologia non è solo un lungo elenco di microprocessori, sensori e software,” ha aggiunto. “E’ la strada per migliorare l’esperienza al volante rendendola più sicura, intuitiva e piacevole.”
Il laboratorio Ford nella Silicon Valley permetterà di seguire da vicino le molte relazioni che Ford ha con aziende e startup che producono innovazione tecnologica nella Bay Area. La sua funzione principale sarà in ogni caso studiare in modo indipendente tre settori che sono alla base del futuro della mobilità personale:

Analisi dei dati – Ford è un’azienda che utilizza risorse interne ed esterne per supportare la decisioni e il marketing con dati e ricerche. Oltre a questo, le tecnologie di bordo permettono già oggi di avere molti dati a disposizione per capire come rendere più personale, accessibile e piacevole l’esperienza di guida. Questi dati possono essere aggregati e analizzati per migliorare l’interattività a bordo dei veicoli Ford, e capire come migliorare il futuro, per esempio incrementando l’efficienza e affrontando i problemi delle congestioni con tecnologie innovative.

Innovazione open-source – L’auto è oggi una piattaforma digitale che permette la personalizzazione e la creazione di nuove soluzioni tramite hardware che software. Fordvanta una lunga esperienza nello sviluppo di applicazioni per il sistema di connettività SYNC®: il laboratorio nella Silicon Valley porterà questa modularità a una nuova dimensione, grazie alla piattaforma di ricerca open-source OpenXC, sviluppata con Bug Labs.

Comunicazione a bordo – Le informazioni e le tecnologie di bordo devono essere comunicate al guidatore nel modo più intuitivo possibile, in modo da non distrarlo dal suo compito primario, guidare. Ford sta ripensando al modo in cui guidatore e passeggeri interagiscono con i veicoli: innovazione nel design e nuove tecnologie possono ottimizzare, organizzare, filtrare e comunicare sempre più efficacemente le informazioni.

“Ragionare sul modo in cui l’auto comunica con il guidatore ci permette di esplorare nuove possibilità e soluzioni, praticamente senza limiti, per migliorare l’esperienza e la mobilità personale,” ha dichiarato Venkatesh Prasad, general manager del nuovo laboratorio e capo tecnico senior per l’innovazione. “In quest’area si concentrano le migliori menti che guardano al futuro, e il nuovo laboratorio è posizionato strategicamente per interagire con gli innovatori locali, stabilire nuove partnership, e rinforzare quelle già esistenti.”
Il team del laboratorio Ford nella Silicon Valley è già pronto ad ascoltare, imparare, e perfino a insegnare, nella nuova sede di Palo Alto. Per maggiori informazioni e per contattare il laboratorio, è possibile visitare il sito www.fordsvl.com.

Ford nella Silicon Valley: apre il nuovo laboratorio per innovazione e startup

Ti potrebbe anche interessare: