Cosa sono i QR Codes?

Il codice QR è stato sviluppato nel 1994 dalla compagnia giapponese Denso Wave, allo scopo di tracciare i pezzi di automobili nelle fabbriche di Toyota. Vista la capacità del codice di contenere più dati di un normale codice a barre, venne in seguito utilizzato per la gestione delle scorte da diverse industrie. Nel corso degli anni 2000 alcune di queste funzioni vennero progressivamente assolte dalle etichette RFID.

Come vengono utilizzati e quali sono i numeri?

Recentemente ho condotto una ricerca sulle statistiche di utilizzo dei QR Codes in Europa per un importante cliente dell’agenzia in cui lavoro (IDEOLO – Proximity Marketing Agency) che ha rivelato un trend fortemente in crescita a livello europeo con l’Italia e la Germania a dominare la scena, inseguite a breve distanza dalla Francia.

Qui le slides condivise su Slideshare.

QR Codes in Europa: statistiche ed utilizzi

Ti potrebbe anche interessare:

Tagged on: