Sponsored Tweets

Sponsored Tweets è un servizio ideato da Izea, che permette a tutti gli utenti Twitter di ricevere offerte per tweets sponsorizzati, in modo da guadagnare con ogni click generato. In sintesi si può definire come il Pay per Click applicato a Twitter.

Ovviamente il servizio è in lingua inglese, ed attrae sempre più utenti, tra cui Blogstars quali Jeremy Shoemoney e John Chow.
Ultimamente Sponsored Tweets ha lanciato un referral program, per cui facendo iscrivere altri utenti al servizio avrete modo di guadagnare il 10% delle loro transazioni nel corso di 2 anni dall’iscrizione.

L’iscrizione a Sponsored Tweets è facilissima, infatti si tratta, a livello di codice non di un sito, ma di un’applicazione costruita usando le A.P.I. di Twitter, quindi sia l’iscrizione che il login avviene tramite le vostre credenziali Twitter.
Sono iscritto al servizio e posso affermare con certezza che si tratta di un’applicazione sicura visto che ne esistono parecchie molto invasive che tendono a twittare usando il vostro account in maniera automatica, non è questo il caso!

In occasione del lancio del referral program, Sponsored Tweets ha organizzato anche un referral contest mettendo in palio per chi lo vincerà un viaggio per due persone a Santo Domingo.
Per vincere non si deve far altro che totalizzare il maggior numero di referral.

Sponsored Tweets mette a disposizione di ogni utente un link affiliato e varie creatività della misura 125×125 o 728×90 più un tweet preconfezionato.

Iscrivetevi subito

Sponsored Tweets, guadagnare su Twitter

Ti potrebbe anche interessare:

  • http://www.technicoblog.com/ Technico Blog

    Grazie mille Maria Angela! Cerco di rendere fruibili le informazioni ad un ampio range di persone, inutile che io mi parli addosso qui, senza far capire nulla 😉
    A presto!

  • http://www.conversationsalongthetiber.blogspot.com Maria angela

    grazie di questo post TECHNICOBLOG….diversamente da altri non usi termini incomprensibili….nel senso troppo tecnici!!

  • http://www.conversationsalongthetiber.blogspot.com Maria angela

    grazie di questo post TECHNICOBLOG….diversamente da altri non usi termini incomprensibili….nel senso troppo tecnici!!