Samsung al MWC 2012 ha finalmente annunciato l’arrivo del Galaxy Note 10.1, che sarà disponibile in Italia al prezzo di 479 euro.

Ma quali sono le caratteristiche di questo oggetto firmato Samsung?

Sicuramente il display, LCD da 10.1” che offre un’esperienza d’uso davvero appagante ed unica nel suo genere: video, immagini e foto sono più ampie e più definite ed inoltre la lettura di testi è facilitata perché non obbliga a dover scrollare continuamente la pagina per visualizzarla nella sua interezza.
Le fotocamere su ambo i lati, posteriore da 5 megapixel dotata di Auto Focus e flash LED, frontale da 1.9 megapixel.

Sensibile al tocco e alla scrittura

Galaxy Note è un passo avanti anche nelle tecnologie di input. Il sistema Full Touch, tipico di tutti gli Smartphone e i Tablet, qui si somma a un sistema di scrittura tramite pennino elettronico sensibile alla pressione, S-Pen Stylus. I vantaggi di avere un doppio sistema di input sono immensi: si può usare il terminale con le dita per l’accesso alle applicazioni, per sfogliare le pagine e per ogni azione che non richieda troppa precisione, si passa poi ad S-Pen per abilitare molte funzionalità o gestire la navigazione del menù semplicemente attraverso la pressione del suo pulsante. Inoltre grazie anche ad applicazioni ottimizzate per S-Pen come S-Planner ed S-Memo, Galaxy Note è la soluzione ideale per il business, ma anche per i creativi digitali, per i quali diventa Galaxy Note dienta alleato fondamentale per prendere appunti e disegnare con la massima rapidità e sicurezza.
Le funzioni ottimizzate per S Pen comprendono Multiscreen, Adobe Photoshop Touch, Shape Match & Formula Match, Polaris Office.

Galaxy Note 10.1 è un vero e proprio concentrato di tecnologia. Sotto l’ampio display da 10.1 pulsa un processore Exynos quad-core a 1.4 GHz capace di gestire ogni genere di applicazioni, anche le più onerose, e di dare il massimo nel Multitasking. Alla registrazione di dati, applicazioni, audio e video ci pensa la memoria ROM pari a 16/32/64 GB espandibile con micro-SD fino a 64 GB, 2 GB di memoria RAM. Infine grazie alla batteria da 7000 mAh, Galaxy Note garantisce un uso pieno e durevole senza la necessità di dover ricaricare spesso il dispositivo durante il suo utilizzo.

Il cuore Android

Galaxy Note 10.1 è basato su sistema operativo Android e può così contare su un ecosistema di applicazioni, la maggior parte delle quali gratuite, capace di soddisfare ogni esigenza: dalla visualizzazione dei documenti ai giochi, dalle applicazioni per il tempo libero alla gestione dell’attività professionale.
Grazie al display in HD di grandi dimensioni, utilizzare il Navigatore di Google Maps è ancora più entusiasmante e con la S-Pen posso scrivere indicazioni e commenti sulla schermata di Google Maps per poi inviarla a chiunque desideri. Infine, grazie al potente processore Quad Core, i tempi di risposta della funzione Comandi Vocali sono praticamente azzerati.

Per quanto riguarda la connettività, parliamo di Bluetooth 4.0, USB 2.0, Wi Fi 802.11 a/b/g/n, Wi Fi Direct, MHL, IR LED.

Un prodotto di tutto riguardo, da acquistare!

Video sponsorizzato.

Video Sponsorizzato – Arriva il Samsung Galaxy Note 10.1

Ti potrebbe anche interessare:

Tagged on: