Libreria Rinascita Ostiense

Edizioni della Sera presenta “Nuvole di byte. Il web 2.0 per la comunicazione nei contesti aziendali” di Alessandro Prunesti martedì 13 aprile 2010 ore 19. L’evento si terrà  presso la Libreria “Rinascita Ostiense” in via Prospero Alpino 48 a Roma.

Interverranno:

Alessandro Prunesti – autore del libro

Gabriele Malcangi – specialista IT

Giorgio Marandola – blogger ed esperto di web 2.0

Note dell’autore: Nuvole di byte ha l’obiettivo di accompagnare il lettore alla scoperta degli strumenti online che possono essere utilizzati per condividere la conoscenza nell’era di internet. Il primo capitolo avrà per oggetto l’evoluzione della comunicazione digitale alla luce degli sviluppi generati dal web 2.0 e dall’adozione della banda larga nel nostro Paese. Il secondo capitolo descriverà in che modo i contesti organizzativi possono accogliere le innovazioni dettate dalla cultura della partecipazione e sviluppare ambienti online condivisi. Nel terzo e nel quarto capitolo saranno presentati gli strumenti web 2.0 e i social media che possono essere utilizzati per condividere la conoscenza tra i gruppi di lavoro nei contesti professionali e per comunicare in maniera innovativa all’interno e all’esterno delle organizzazioni. Le mie parole, ora, si soffermano a ringraziare in particolare le due persone che mi sono state più vicine nella stesura di questo volume: Stefano Giovinazzo, la cui professionalità unita al suo amore per la parola scritta mi ha fatto sposare questo importante progetto editoriale, e Gabriele Malcangi, un giovane e valido professionista IT sempre attento alla costruzione di ponti in grado di unire la tecnologia informatica con la comunicazione. L’augurio che rivolgo al lettore è quello di trovare in questo volume uno strumento di conoscenza utile ad approfondire i temi e gli strumenti dell’innovazione digitale applicata ai contesti professionali.

Evento Facebook

Edizioni della Sera

A parlare di web 2.0 alla libreria Rinascita Ostiense

Ti potrebbe anche interessare:

Tagged on: