Yahoo perde Fayyad e Zawodny

 Yahoo perde Fayyad e Zawodny

Ieri era stato il turno di Jeff Weiner, che aveva lasciato la multinazionale californiana, oggi invece tocca a Usama Fayyad e Jeremy Zawodny.

Il primo, ricopriva la carica di “chief data officer and EVP of research and strategic data solutions” e il New York Times Bits afferma che le sue responsabilità ruotavano intorno alla gestione degli svariati terabytes di dati raccolti dalla società, l’ottimizzazione del targeting degli annunci e dei contenuti per gli utenti.

Il secondo, era uno sviluppatore ormai “veterano” e lavorava in Yahoo dal 1999, ha contribuito a importanti progetti, come ad esempio il Developer network di Yahoo.
Ha annunciato il suo licenziamento ai media tramite il suo blog.

Un periodo di cambiamenti per Yahoo, che sta cercando in tutti i modi di seguire la propria strada e mantenere inalterato il suo brand awareness, nonostante lo veda minacciato sia dall’esterno (Microsoft) sia dall’interno (discordie e licenziamenti dopo il rifiuto dell’offerta della Microsoft).

Ti potrebbe anche interessare: